Vespa Club "Rane Vagabonde" Vigevano

Ranae vagantes liberis paludibus clamore magno regem petiere ab Iove

In primo piano:
Sono ripartite le iscrizioni al Vespa Club d'Italia.
Compilate il modulo in "ISCRIZIONE ONLINE" qui sotto
Prossimo evento:
Sabato 28 ottobre gita ad Agliano d'Asti con degustazione vino e pranzo in agriturismo.
Gratuita per i primi 25 soci che daranno conferma

17 luglio: Monferrato tra rocche e cantine

Pubblicato 19-07-2016
Categoria viaggi

Foto
Io e Diego con le nostre piccole ma generose Primavera diretti senza mete determinate verso il Monferrato. Siamo saliti nei pressi di Valenza per poi perderci tra i salicendi attorno a San Salvatore, dove abbiamo apprezzato lo spettacolo delle rocche su strapiombi, segno di potere e di difesa. Qui era in auge il ducato del Monferrato, tutt'altro che trascurabile realtà politica e culturale. Ma...arriva un messaggio di Thomas che ci indica l'ottima cantina sociale di Lu Monferrato e allora ci si dirige lì. Si potrebbe pensare per un'abbondante libagione, invece per apprezzare il fresco della "crota" e comperare solo un paio di bottiglie di nebbiolo da portare a casa, dato l'esiguo spazio sulle vespe. La meta successiva, del tutto casuale, ci ha visti per il pranzo sulla panca a lato di una enorme chiesa barocca (per la verità anche tarocca) con una vista mozzafiato sulle colline. Chiacchiera di rito e caffè, poi direzione Moncalvo e Crea...dove non siamo mai arrivati, per perderci in stradine tra coste e vigneti, campi di grano e girasole. Magnifico! Ad un certo punto sì che abbiamo pensato a chiudere il cerchio e siamo rientrati verso la pianura. A Casale ci siamo divisi, con la piacevole sensazione di aver fatto davvero un bel giro. Non sempre avere una meta ben precisa e troppo lontana è importante. A volte è bello "perdersi a" oppure "perdersi attorno a".
Stay tuned, potrebbe essere il filo conduttore della prossima stagione.
A presto!