A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Only variable references should be returned by reference

Filename: core/Common.php

Line Number: 272

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/reteloca/public_html/vespaclubvigevano.it/system/codeigniter/core/Exceptions.php:183)

Filename: hooks/pick_language.php

Line Number: 31

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/reteloca/public_html/vespaclubvigevano.it/system/codeigniter/core/Exceptions.php:183)

Filename: hooks/pick_language.php

Line Number: 31

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/reteloca/public_html/vespaclubvigevano.it/system/codeigniter/core/Exceptions.php:183)

Filename: drivers/Session_cookie.php

Line Number: 688

A PHP Error was encountered

Severity: Warning

Message: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /home/reteloca/public_html/vespaclubvigevano.it/system/codeigniter/core/Exceptions.php:183)

Filename: drivers/Session_cookie.php

Line Number: 688

Moto Club Vespa Club Vigevano Lomellina<br>'Rane Vagabonde'<br>Associazione Sportiva Dilettantistica-8 maggio: Giro in Oltrepò | Notizie

Vespa Club "Rane Vagabonde" Vigevano

Ranae vagantes liberis paludibus clamore magno regem petiere ab Iove

In primo piano:
Sono ripartite le iscrizioni al Vespa Club d'Italia.
Compilate il modulo in "ISCRIZIONE ONLINE" qui sotto
Prossimo evento:
Domenica 4 giugno raduno a Castellazzo Bormida.
Partenza ore 9 da Vigevano, 9.15 dal Bennet di Mortara e 9.30 da Torreberetti.

8 maggio: Giro in Oltrepò

Pubblicato 08-05-2016
Categoria viaggi

Foto
Dopo Tortona si sono presentati i saliscendi in mezzo ai dolci colli verdi, fino a Castellania (con l'accento sulla "i") dove abbiamo ammirato i preziosi e originali cimeli di casa Coppi.
Sembrava di rivivere i tempi delle sfide con Bartali e della Dama Bianca, quando il ciclismo era veramente artigianale e una questione di passione pura.
Non molto tempo dopo, gironzolando un po', abbiamo trovato un ristorantino che a prezzo equo ci ha offerto ottimi affettati tra cui salame di capriolo (chissà, magari lo stesso... :-D) e prelibati fritti tra cui i fiori di acacia.
Siamo ripartiti con una pioggerellina appena accennata che ci ha accompagnati per un ulteriore giro per i colli, fino a completare l'anello e ricongiungerci a Tortona.
Da qui siamo rientrati a casa alla spicciolata, come eravamo partiti.
Bella gita e ottima compagnia.
Alla prossima!